Novità


WEBINAR:

DAL SATELLITE AL PERISCOPIO


Martedì, 7 Maggio 2019 - start: ore 15,30

Come incrementare l’efficacia delle verifiche in pieno campo nella individuazione dei tratti critici delle condotte?

Come partecipare: La partecipazione è gratuita. Il webinar è organizzato da Planetek Italia in collaborazione con WET e Gruppo Hera.

 

Webinar: Dal satellite al periscopio. Martedì, 7 Maggio 2019 - start: ore 15:30

 

ISCRIVITI GRATUITAMENTE

 

http://www.watec.it/img/p/178-484-thickbox.jpg
Passa sopra l'immagine per ingrandirla.

Cerlic Controls

Sensore Solidi Sospesi In-Line ITX-IL

Sensore ad inserzione per tubazioni per la misura dei solidi sospesi nelle condotte del ricircolo dei fanghi e non solo

Visita anche la pagina CERLIC dedicata al prodotto!


Prezzo: Contattateci

Gli strumenti proposti utilizzano la misura ottica reale dei solidi sospesi, misurando con estrema precisione con sensore NIR (vicino infrarosso), al contrario di molti altri sistemi che utilizzano una lettura di Torbidità (sensore piatto) ed estrapolando il valore dei solidi sospesi. La lettura avviene direttamente in mg/l.  In questo modo la misura non viene influenzata dalle dimensioni delle particelle e dal colore del liquido e da presenza di bolle d’aria.  Il sensore dei solidi sospesi Cerlic potrebbe non essere calibrato, ma per una maggiore precisione necessita di UNA SOLA CALIBRAZIONE al momento dell’installazione, raffrontando i valori letti, con le analisi di laboratorio. Questa calibrazione non necessita di essere ripetuta nel tempo.

Al centro delle buone prestazioni della strumentazione Cerlic è il sistema di pulizia di tutti i sensori, che è incorporato nella struttura in inox arrotondata. Altri sensori utilizzano il Wiper o strutture esterne che vengono montate affianco al sensore per mantenere la pulizia. Questo comporta maggiore manutenzione per rimuovere il materiale che si deposita sulla struttura e, nel caso del Wiper, essendo una parte meccanica in movimento, necessita di essere sottoposto a manutenzione (vita limitata nel tempo) e soprattutto non garantisce una buona pulizia dei sensori di torbidità, riducendone l’affidabilità.

Il design dei sensori Cerlic  permette di avere una manutenzione quasi ZERO riducendola a circa 1 ora all’anno per i sensori ad inserzione ITX-IL . Gli uggelli da dove si può ottenere 2 o 3 getti d’acqua o aria compressa, sono incorporati nella testa del sensore pulendo la finestra di misura con getti incrociati.

Il sensore viene montato in tubazione in orizzontale e la valvola di estrazione ed il sistema di pulizia, esterno,  hanno un minimo ingombro, rispetto ad altri sistemi similari.

 

Material 2343 (316 SS) The sensor is manufactured in stainless steel which limits corrosion.The sensor is designed to achieve the highest self-cleaning effect.

Weight 2.8 Kg (6.1 lbs) Sensor3 Kg (6.5 lbs) Valve Assm.

Connection 10 m (33 ft) 5-pin M12-contactMax run 100 m (300 ft) – 10 cablesFlushing hose Ø 6 mm (¼” O.D)

Process connection 1 ½” Valve with weld end.Sealing EPDM o-rings

Pressure rating 6 bars With automatic cleaning.10 bars Without cleaning.

Enclosure IP65 (NEMA 4)Process temp. 0 - +60°C (32 - 140°F)

Interface RS485 All data is stored in the intelligent sensor, this means that it can beFieldbus (option) pre-calibrated in the factory in Stockholm.

Measuring principle Straight transmission The detected measuring signal is inverselylogarithmical proportional to the consistencyor suspended solids.15 mm measuring line Lens in BK7 glass.

Measuring range Min 0 - 100 mg/lMax 0 - 5 % TSGaAs, Diod ITX-IL measures transmitted lightwhich facilitates a zero-point calibration.880 nm At 800 nm no colours can be seenwhich eliminates a source of error.

Cleaning system Option ITX-IL is prepared for cleaning withair or water.

Accessories Solenoid valve for flushing 8 bars (120 psig).(2 bars (30 psig) over process pressure.)Signal cable 10 m (33 ft).

Chiamaci con Skype

Carrello

prodotto (vuoto)